Wenn der Regen fällt
Sie träumen nicht
Aux quatre vents
Tomber dans la mer
A Little Blue
Please Forgive Me
 
Ocean  Kleine Welt  

 
 

Cosa dice Bettina del suo CD?

C’è una ragione particolare per la scelta del titolo “océan” ?

Mi sento molto legata all’elemento acqua, mi piace guardare il mare o sedermi in riva al lago; mi circondo ben volentieri di acqua e, naturalmente, è pure la mia bevanda preferita. E credo che questa sia anche la ragione per cui l’acqua ricorre in molte mie canzoni, ne sono semplicemente affascinata, per es. dalla pioggia e i suoi rumori, dal muggire delle onde al mare ecc. I suoni dell’acqua sono pura musica e inducono una grande calma. Inoltre desideravo un titolo per il CD che potesse unire le diverse lingue, che gettasse un ponte e che andasse bene nelle diverse lingue. Così sono giunta ad ocean: ocean > océan > Ozean .

E cosa mi dice dei singoli titoli?
“Wenn der Regen fällt” è dedicata al fenomeno pioggia. Descrive, innanzitutto musicalmente con i suoni del piano, il gocciolare della pioggia, ma anche la tempesta e i tuoni che intervengono in caso di forte pioggia. Ha a che fare anche con la nostalgia; la nebbia e l’oscurità possono risvegliare in noi appunto la nostalgia. Il titolo “Sie träumen nicht” dice già molto sul contenuto del testo: si tratta qui di persone che non hanno più sogni che sono addormentate e non vogliono nemmeno cambiare. In ”Aux quatre vents” descrivo qualcuno che ha perso un grande amore e tutto ciò che questa persona vorrebbe fare per ritrovare questo amore. “Tomber dans la mer” si occupa di un amore che si è concluso tristemente ma che ha ancora degli strascichi. In “A little blue” canto dalla prospettiva di chi non si lascia andare volentieri ai sentimenti, e che tuttavia si è innamorato. “Please Forgive Me” tratta di qualcuno che si è comportato in modo scorretto in una relazione e vorrebbe volentieri che gli errori non fossero stati commessi.

Hai una canzone preferita nel CD?
Il mio brano preferito è “Aux quatre vents”. Credo di essere riuscita in questa canzone a scrivere una storia d’amore che racconta di un grande amore, senza voler possedere l’altro. È un brano sensibile e sono pure riuscita, nell’arrangiamento, a mettere in rilievo le sottili e delicate note che scaturiscono anche dal testo. Mi sento particolarmente legata alla lingua francese – è veramente la lingua dei poeti e permette di descrivere le molteplici sfumature come in questa canzone.

Da dove trai l'ispirazione per le tue canzoni?
Spesso mi siedo al pianoforte e mi metto semplicemente a suonare qualche cosa, dipingo con i suoni uno stato d’animo o una sensazione. Spesso mi viene improvvisamente un’idea musicale e presto anche l’intuizione in quale direzione potrebbe andare il contenuto del testo. In generale ho più facilità a scrivere la musica che il testo. Mi piacciono i testi che lasciano spazio nell’ascoltatore ad una propria interpretazione, anziché presentare chiaramente una determinata situazione. “Wenn der Regen fällt” è un esempio di canzone che descrive uno stato d’animo.

Nello scrivere canzoni collabori spesso con altri autori di canzoni?
Per i titoli in francese nel CD ho lavorato con Joe Sciacca. Normalmente scrivo da sola. Non è facile trovare qualcuno che abbia un approccio emozionale alla musica e al testo analogo al mio. Proprio per il testo vorrei poter lavorare più spesso con un co-autore principalmente per le canzoni in francese e in italiano. Dunque chi scrive volentieri testi poetici ed è di lingua madre italiana o francese, si può volentieri rivolgere a me, mi farà molto piacere.